Archive for the ‘mantra’ Category

Buon Natale

24/12/2008

340xBuon Natale al Capitano di Vascello Giovanni Gumiero, marito – anzi, per meglio dire vedovo – della Signora Giovanna Reggiani. Con l’augurio che riesca a trovare le forze per rialzarsi dopo l’ennesimo colpo, sopportare il dolore e cauterizzare la nuova, terribile ferita.

Buon Natale ai giudici della Terza Corte di Assise di Roma che hanno valutato come "attenuante" lo stato di ebbrezza dell’assassino, che hanno valutato come "attenuante" il fatto che la signora Reggiani si aggirasse di notte per una stazione buia ed abbandonata, che hanno colpito con una terza sassata quella povera donna affermando nella sentenza che "senza il fattore contingente dell’ira per la resistenza opposta dalla vittima, l’aggressione avrebbe avuto conseguenze meno gravi".

Buon Natale a questi legulei da strapazzo, che dimostrano ancora una volta come in Italia l’ergastolo sia ormai praticamente bandito dall’applicazione del codice penale e, insieme a quegli altri fenomeni che hanno concesso gli arresti domiciliari all’autista cocainomane di un bus che ha travolto un’ignara vittima a Roma, sembrano fare di tutto per dare ragione a chi dice che i magistrati dovrebbero andare tutti in cura da uno psichiatra.

Buon Natale al Sindaco Alemanno, che ha ancora tanto da fare. La città che l’ha eletta, signor Sindaco, si incrudelisce, si slabbra e si degrada sempre di più. E’ ora di darsi una mossa.

Buon Natale a Giovanna Reggiani, infine. Che ha subito le pene dell’inferno. Che ha visto l’inferno. Che possa vegliare sulla sua famiglia, accarezzando stanotte i suoi cari nel sonno. Asciugando per quanto possibile le loro lacrime.

E le nostre.

Annunci

Mantra del fine settimana

31/03/2007

MantraCorona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Corona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Corona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Corona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Corona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico La Rai dice basta ai reality La Rai dice basta ai reality La Rai dice basta ai reality La Rai dice basta ai reality La Rai dice basta ai reality Gino Strada come Talleyrand Gino Strada come Talleyrand Gino Strada come Talleyrand Gino Strada come Talleyrand Gino Strada come Talleyrand La Costituzione europea è viva e lotta con noi La Costituzione europea è viva e lotta con noi La Costituzione europea è viva e lotta con noi La Costituzione europea è viva e lotta con noi La Costituzione europea è viva e lotta con noi Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab.

Vi mancava vero? Ripetiamolo insieme e tutti i nostri affanni svaniranno…

Cinegiornale del fine settimana

14/10/2006

luceDall’Istituto Luce riceviamo e volentieri pubblichiamo:

"Solido e compatto come un sol’uomo, il Prode Governo prosegue la sua inarrestabile marcia verso il risanamento e con fierezza annuncia che la battaglia dell’euro è vinta. Un durissimo colpo è stato assestato ai nemici del popolo con l’arma segreta della finanziaria, fulgido esempio di italica chiarezza e di virile equità.

Le inique decisioni imposte dai precedenti usurpatori sono state cancellate. Sono state spezzate le gambe al sedicente "tavolo dei volenterosi", sordida organizzazione di disfattisti al servizio di ostili potenze straniere. Da oggi la Prode Italia può guardare dritta negli occhi senza vergogna le demoplutocrazie europee e la burocrazia senza patria brussellese.

Grazie alla straordinaria distribuzione di aliquote, anche la battaglia del grano è vinta. Il popolo italiano è ricco. Carri armati di tasse e bolli hanno definitivamente allontanato dal sacro suolo patrio la minaccia del SUV inquinatore.

Il nostro Prode Presidente ha ricevuto ieri il papa e gli ha intimato di smetterla con l’assurda difesa delle coppie di fatto, invitandolo al contempo a riscoprire insieme a lui gli antichi valori dell’italica cristianità.

Le nostre truppe sono finalmente giunte in Libano, accolte da folle festanti e da lanci di petali di fiori. Non appena posata la virile pianta del piede sulla terra medio-orientale, migliaia di miliziani hezbollah si sono arresi inginocchiandosi davanti ai nostri ragazzi e inneggiando al Prode Presidente.

Da fonti certe, si è inoltre appreso che gli israeliani sono rimasti abbagliati da una luce intensa ed avvolgente e si sono dispersi all’istante dopo aver udito dal cielo una bonaria voce in bolognese che li esortava a rispettare le norme del diritto internazionale.

Il Prode Governo ha infine oggi abolito l’uso del telefono. La nobile stirpe di Enea non ha bisogno di inutili orpelli per far sentire la propria stentorea voce. Il Prode compagno Rovati ha annunciato che il suo piano è di trasformare la società telefonica di Stato in una Salumeria Nazionale, aperta alla degustazione di prodotti tipici del Belpaese da mane a sera."

Rosario del fine settimana

30/09/2006

Pinacoteca_N.Pisano-SIn nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti. Amen.

Sant’Angelo Rovati incauto ora pro nobis

San Romano ignaro ora pro nobis 

Santa Finanziaria dei Tagli e delle Tasse ora pro nobis

Santa Aliquota dei ceti medi ora pro nobis

San Silvio della Bandana ora pro nobis

San Clemente dell’Indulto ora pro nobis

San Giovanni Alemanno dei Tassisti ora pro nobis

Santissimi Tronchetti dei Debiti orate pro nobis

San Giorgio di Guantanamo ora pro nobis

Santi Moratti intercettatori orate pro nobis

Beato Massimo protettore del calcio pulito ora pro nobis

Sant’Agente Betulla ora pro nobis

San Pio Pompa ora pro nobis

San Motorino martire della curva ora pro nobis

In nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti. Amen 

Mantra del fine settimana

23/09/2006

Yzh%20MantraFissiamo l’immagine, concentriamoci e ripetiamo tutti insieme:

Prodi non sapeva nulla ma ha già spiegato tutto Prodi non sapeva nulla ma ha già spiegato tutto Prodi non sapeva nulla ma ha già spiegato tutto Prodi non sapeva nulla ma ha già spiegato tutto Prodi non sapeva nulla ma ha già spiegato tutto Ahmadinejad non ha bisogno dell’atomica Ahmadinejad non ha bisogno dell’atomica Ahmadinejad non ha bisogno dell’atomica Ahmadinejad non ha bisogno dell’atomica Ahmadinehad non ha bisogno dell’atomica Ad ogni diritto corrisponde un dovere Ad ogni diritto corrisponde un dovere Ad ogni diritto corrisponde un dovere Ad ogni diritto corrisponde un dovere Ad ogni diritto corrisponde un dovere Siamo antisionisti non antisemiti Siamo antisionisti non antisemiti Siamo antisionisti non antisemiti Siamo antisionisti non antisemiti Siamo antisionisti non antisemiti Niente paura per il Papa: ci pensano le guardie svizzere Niente paura per il Papa ci pensano le guardie svizzere Niente paura per il Papa: ci pensano le guardie svizzere Niente paura per il Papa: ci pensano le guardie svizzere Niente paura per il Papa: ci pensano le guardie svizzere Un’azienda con 40 miliardi di debiti è sana e resta italiana Un’azienda con 40 miliardi di debiti è sana e resta italiana Un’azienda con 40 miliardi di debiti è sana e resta italiana Un’azienda con 40 miliardi di debiti è sana e resta italiana Un’azienda con 40 miliardi di debiti è sana e resta italiana Un’azienda con 40 miliardi di debiti è sana e resta italiana Dario Fo è un premio nobel Dario Fo è un premio nobel Dario Fo è un premio nobel Dario Fo è un premio nobel Dario Fo è un premio nobel

 

Pronunciamolo sabato e domenica. Lunedì mattina ci sveglieremo e il mondo sarà un posto migliore.

Mantra del fine settimana

16/09/2006

mantraFissiamo l’immagine, concentriamoci e ripetiamo tutti insieme:

Alitalia è una grande risorsa del Paese Alitalia è una grande risorsa del Paese Alitalia è una grande risorsa del Paese Alitalia è una grande risorsa del Paese Alitalia è una grande risorsa del Paese TIM deve restare italiana TIM deve restare italiana TIM deve restare italiana TIM deve restare italiana TIM deve restare italiana TIM deve restare italiana Guido Rossi è un commissario Guido Rossi è un commissario Guido Rossi è un commissario Guido Rossi è un commissario Guido Rossi è un commissario Oriana Fallaci istigava all’odio Oriana Fallaci istigava all’odio Oriana Fallaci istigava all’odio Oriana Fallaci istigava all’odio Oriana Fallaci istigava all’odio A Roma i taxi sono di più e costano meno A Roma i taxi sono di più e costano meno A Roma i taxi sono di più e costano meno A Roma i taxi sono di più e costano meno A Roma i taxi sono di più e costano meno A Roma i taxi sono di più e costano meno Faremo una legge vera sul conflitto di interessi Faremo una legge vera sul conflitto di interessi Faremo una legge vera sul conflitto di interessi Faremo una legge vera sul conflitto di interessi Faremo una legge vera sul conflitto di interessi Lilli Gruber è una giornalista Lilli Gruber è una giornalista Lilli Gruber è una giornalista Lilli Gruber è una giornalista Lilli Gruber è una giornalista

Ripetiamolo sabato e domenica. Il lunedì ci sveglieremo più felici e saremo un Paese migliore.