…and we all shine on!

Chi ha avuto la sfiga di beccarmi nella vita lo sa. O per lo meno gli è stato raccontato che ogni volta che qualcuno ha dovuto trovarmi una somiglianza con un personaggio famoso non si scappava.
Tranne Kolchoz che, in quinta ginnasio mi sembra, mi trovò uguale a Daniele Fortunato della Juventus (uno spasso, cominciai a bere…) tutti mi hanno sempre rimarcato l’inquietante somiglianza con Lui. Con John Winston Lennon. Mah, nonostante mi grattassi davanti a tutti pensando alla simpatica fine dal nostro amico "John" è stato il mio soprannome non voluto di tutto il periodo universitario. Non male, direte (ne convengo chiedete a Gau da dove venga il suo soprannome). In fondo poi, nonostante sia uno Stonesiano di ferro, i Beatles non mi sono mai dispiaciuti. E lui per primo. Figo. Fighissimo. Scocciato come pochi. Ma capace di scrivere alcune della canzoni più divertenti di quel periodo (per le cose di grana grossa prego passare dagli Stones e dagli Who però). Talmente simpatico che non ho mai disprezzato neppure la tanto vituperata carriera solista fatta di singoli strappalacrime, progetti demenziali e alcune isolate bellissime gemme.
Questa è la migliore.
Il video, dovrebbe essere Top of the Pops, è semplicemente senza senso.
John che canta con il suo gruppo e Yoko Ono che, bendata chissa da chi e perchè cosa, fa la maglia.
Altri tempi. Grazie a Dio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: