Chi non muore si rivede…

Mi sono chiesto per un po’ chi fosse l’autore del jingle che si accompagna perfettamente all’ultimo spot dell’Alfa Romeo MiTo, una pubblicità che secondo me possiede tratti di autentica genialità futurista.

Facile.

Sono tornati. I maestri della baguette house, i divi mascherati del French touch. Gli unici eredi dei Kraftwerk.

I Daft Punk.

 

Annunci

4 Risposte to “Chi non muore si rivede…”

  1. Modesta Says:

    ecco ne ero quasi convinta grazie per la conferma 😉

  2. marish Says:

    Che Dio li benedica! Assolutamente hai ragione, gli unici eredi dei geni di Dusseldorf! Daje.

  3. JimmyOlsen Says:

    In realtà il pezzo è del 2005… se non di fine 2004.
    Fu la suoneria del mio cellulare per parecchi mesi…

    Cmq gran bel pezzo… per piacere a me…

  4. utente anonimo Says:

    Geni. Geni assoluti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: