I Radiohead sono grandiosi pt II

Diciamocelo.
Questa storia dei Radiohead che offrono il loro disco "aggratise" on line mi sa molto di trovata pubblicitaria del cazzo. In fondo pensateci. Un gruppo come loro è stato semplicemente raso al suolo da Internet. Quante persone (parlo sul serio!) si sarebbero sobbarcate 40 euro di spesa per essere messe al corrente delle nuove tragedie esistenziali di quello scassacazzi di Thom Yorke!?! Praticamente nessuna.
Ed invece forse addirittura io (che li disprezzo da sempre…) ci sono andato vicino "a daje du euro" così per l’idea…

Allora per chiudere, spazio a quel genio di Geoff Barrow (mente dei mai troppo esaltati Portishead)
“Se mi si scassa lo scaldabagno, vado dall’idraulico e pretendo il suo lavoro gratis, dicendo che sto combattendo il potere della multinazionale Zanussi?”
Grande!

Annunci

Una Risposta to “I Radiohead sono grandiosi pt II”

  1. utente anonimo Says:

    scusami, mi sembra illogico che tu ami i kraftwerk e non i radiohead!! perdonami, ma ha mai sentito una canzone come “android paranoid”? Mi sembra una contraddizione sinceramente!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: