Supercoppetta

supercoppaDopo il portaombrelli, ecco la supercoppetta. Vinta giocando meglio degli avversari un partita comunque non bella.

Ha ragione il capitano. Saranno anche trofei minori, ma fa morale vincerli. Da fiducia. Vuol dire anche che rispetto agli anni in cui non vincevi nemmeno quelli, beh qualcosa è cambiato. Ti dà l’impressione che nella scala dei valori del calcio nazionale stai salendo gradini. Ti dà la spinta per migliorare ancora.

Aggiungo che vincere a San Siro (e noi romanisti ne sappiamo qualcosa) non è mai facile. Bravo capitano, bravi ragazzi, bravo Spalletti.

E bravo anche De Rossi, che ha segnato un rigore difficile e poi ha ringraziato il capitano che glielo aveva lasciato battere, complice un infortunio, con un eloquente quanto cordiale "’tacci tua"…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: