Non è possibile…

VETRINALa foto ha senso. Molto senso. Era il 1997. Agosto. Interrail. Io e Gau a zonzo per San Sebastian nel pieno di una delle vacanze più leggendarie della nostra miserrima vita. Tarda ora di pranzo. Non è che si sia mangiato molto, anzi. Ma importa poco. Ad un tratto qualcosa rapisce il nostro sguardo. Una vetrina. La vetrina del negozio ufficiale della Real Sociedad de Futbol. Rimaniamo così. Con le mani sul vetro, la bavetta ai lati della bocca. Da quel momento i gloriosi colori bianco e blu sono rimasti nei nostri cuori insieme alla Concha e alla Feria della Semana Grande (in cui ci lasciammo metà del nostro fisico).
Oggi la notizia che era nell’aria da un pò di anni oramai. La Real Sociedad è retrocessa in Seconda Divisione. Nonostante avesse in squadra Darko Kovacevic il mio attaccante preferito della storia recente juventina. Nonostante l’enorme affetto dell’intera città di Donostia. Dispiace. Dispiace perchè un pò tutto il calcio basco, da un pò di anni, sta segnando il passo (non è che l’Athletic stia molto meglio…).
Insomma per un Genoa che torna, una Real che se ne va.
Non ne va bene proprio una.
Ora e sempre, forza Real Sociedad!

Annunci

2 Risposte to “Non è possibile…”

  1. utente anonimo Says:

    Geniale la foto…

  2. utente anonimo Says:

    …e ottimo lo spazio della repubblica romana…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: