Senza parole

E poi dite che non ha ragione…

Andrea’s version

In tempi come questi di soubrette e cocaina e ombelichi di fuori, di schiamazzi e di dolci e gabbani, o di garanti che strillano divieti, viene la voglia di ritirarsi per un momento almeno in una biblioteca severa e silenziosa, di entrare in punta di piedi dentro a quella pace dove ronzano taciturni la serietà e lo studio. E guardare tutto intorno la sala di lettura, il suo ordine austero, quella illuminazione tanto discreta quanto efficace e scegliere alla fine il tuo libro, compilare la domanda, chiederlo e ottenerlo nel solito modo, sobriamente armonioso, dalle mani del bibliotecario premuroso e competente. Il “De consolatione philosophiae”, può essere il libro, ma può essere anche altro, la raccolta dantesca di Sonnino di Eroli, per dire, un incunabolo di Pomposa, un’edizione rara arrivata da Praga o da Salamanca, magari. Perché importa l’emozione rinchiusa nelle pagine, certo che importa molto il contenuto, ma ciò che in questi momenti disordinati conta perfino di più è l’atmosfera del luogo, la quiete antica contrapposta al frastuono e al baccano di fuori. Quei capi chinati sui libri, quel non sentire volare una mosca, quella specie di oblio, addirittura. Chi leggerà Petrarca, chi Hegel, chi consulterà il “Journal des savants” per una tesi scientifica da consegnare a Giulio Giorello. Come in un rito collettivo, lento finalmente, ma capace di scendere nel profondo. E’ lì, in quella quiete quasi surreale, che tu potrai scattare d’improvviso in piedi: “Ahò, tirate fuori la telecamerina che ci facciamo una sega!”.

(17/03/2007)

Gentilmente offerta da Il Foglio.

Annunci

2 Risposte to “Senza parole”

  1. utente anonimo Says:

    e’ un genio
    volevo postarlo io…

    marish

  2. gau Says:

    Eh lo so…ieri si è superato..
    Comunicazione di servizio: tu quando torni?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: