Archive for marzo 2007

Riso amaro

31/03/2007

Direi che rende l’idea…

 

Gentilmente offerta da Il Manifesto.it

Annunci

Mantra del fine settimana

31/03/2007

MantraCorona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Corona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Corona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Corona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Corona è solo una marca di birra e un giocatore del Catania Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il nucleare iraniano non è come il posto al sole di Mussolini Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico Il Partito democratico è democratico La Rai dice basta ai reality La Rai dice basta ai reality La Rai dice basta ai reality La Rai dice basta ai reality La Rai dice basta ai reality Gino Strada come Talleyrand Gino Strada come Talleyrand Gino Strada come Talleyrand Gino Strada come Talleyrand Gino Strada come Talleyrand La Costituzione europea è viva e lotta con noi La Costituzione europea è viva e lotta con noi La Costituzione europea è viva e lotta con noi La Costituzione europea è viva e lotta con noi La Costituzione europea è viva e lotta con noi Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab Questa estate sconfino sullo Shatt el Arab.

Vi mancava vero? Ripetiamolo insieme e tutti i nostri affanni svaniranno…

Corona vs Ahmadinejad

30/03/2007

Ahmadinejad-1corona

E’ un periodo proprio di merda, ma in qualche modo bisogna pure andare avanti. Non si pretende di capirci qualcosa ma di sentire delle opinioni decenti e delle valutazioni serene almeno quello…

Capitolo primo:
Vallettopoli (o come cazzo si chiama questo vergognoso giochino delle parti…) è senza ombra di dubbio uno dei punti più bassi della nostra storia recente. Da una parte Magistrati che sguazzano tra arresti preventivi "monstre" (tra fiumi di giornalisti….) e archiviazioni sottotono (e i giornalisti dove sono finiti?). Dall’altra miserabili di ogni sorta che sfruttano l’occasione per farsi (o rifarsi) un nome, per apparire anche un secondo su di un giornale per smentire, per attaccare, per difendersi (il tutto in pose da film di Schicchi, l’unico per cui ci sentiamo di tifare lealmente, diciamo la verità!).
Io mi vergogno anche a scriverne e allora lascio spazio ad uno dei pochi interventi seri e circostanziati apparso in Rete. Onore a Facci e a Macchianera. Onore ai pochi che "non si schierano dalla parte dei buoni". Onore ai pochi che non "prendono le difese di amici salvo aver massacrato dieci minuti prima uno dell’altra sponda". Onore, infine, ai Trans. Unici veri meravigliosi perdenti di questa triste storia.

Capitolo secondo:
La questione del nucleare iraniano è una storia grossa. Un problema complicato che non si risolve semplicemente dicendo che "gli iraniani hanno diritto alla loro difesa" o annunciando una "nuova guerra per la libertà". Bisogna studiare. Sforzarsi di capire un popolo. Una società in crisi che non abbiamo aiutato nel momento giusto e che adesso si ha l’intenzione semplicemente di  "liberare". Eh si. Facile a dirsi. Fossi nei nostri amici mi farei due conti e mi guarderei questa stupenda puntata della "Storia siamo noi". Così, in silenzio.
E’ così bello il silenzio.

Freddie, Freddie, Freddie…

30/03/2007

Partendo dal presupposto che continuano a non piacerci i paragoni con il passato (vabbene paragonare il nostro mito con il vincitore della Guerra Fredda ma il paragone fra Obama e Robert Kennedy è semplicemente demenziale…).
Sembra che agli anglosassoni in generale avere una scena politica in cui il ricambio è meravigliosamente rapido dia fastidio… se vogliono facciamo a cambio, quando vogliono.

nuovo

Se famo sempre riconosce…

28/03/2007

 

Immagine

Una testa, un voto…

28/03/2007

A proposito del voto di ieri sull’Afghanistan…

 

Andrea’s version

Ditelo pure, voi. Dite pure che con l’astensione del centrodestra sull’Afghanistan il governo si è rafforzato e il centrodestra stesso si è indebolito. Ma noi risponderemo che la cosa più importante era riprendere la testa del nostro popolo che voleva travolgere Prodi. E l’abbiamo ripresa. Dite pure che il modo bislacco e ubriachesco con cui si è arrivati alla scelta ha compattato quelli che fin lì risultavano divisi e ha diviso quelli che fin lì sembravano compatti. Ma noi risponderemo che la cosa più importante era riprendere la testa del nostro popolo. E l’abbiamo ripresa. E aggiungete pure, sempre voi, sempre i soliti, che quella di votare contro si è rivelata una testimonianza ambigua, incomprensibile, velleitaria. E che meglio Casini, allora, e che siamo soltanto dei dilettanti, e che non mastichiamo niente di politica. Ma noi risponderemo per la terza volta che la cosa più importante era riprendere la testa del nostro popolo. E noi l’abbiamo ripresa, la testa del nostro popolo. E l’abbiamo riaperta. E dentro non c’era di nuovo un cazzo.

(28/03/2007)

 

Gentilmente offerta da il foglio.it

Neffa, ovvero il sottile gusto del trionfo

26/03/2007

neffagustavoUno dei must di questo blog è non parlare di cose personali, 726_Neffa%204piccma per oggi i miei colleghi mi perdoneranno se trasgredisco: le regole sono fatte per essere trasgredite. Quando una decina di anni fa uscì il cantante Neffa, dicevo, a chiunque volesse coinvolgermi ad un suo concerto: "Chi? L’ex giocatore della Cremonese!" Venivo guardato come un folle, con l’aria di chi vorremme dirmi: "Sei un coglione, ma ti pare che un fico come lui lo confondi con quel tizio che hai appena nominato?" Ebbene care persone di poca fede, mettetevi in fila e leccatemi le chiappe: ieri sera (25 Marzo 2007) il signor Neffa (cantante) ha dichiarato pubblicamente di aver scelto quel nome proprio in onore del giocatore Gustavo Neffa, stopper della Cremonese stagione 1989/90!

Le radici cristiane dell’Europa? Le radici sono importanti…

26/03/2007
03.25.07_radici_m

grazie a http://www.macchianera.net

Afghanistan, perchè sei tu Afghanistan…

25/03/2007

Senza bisogno di altro commento…

vigna
grazie a http://www.ilfoglio.it

USA: elezioni presidenziali 2012

24/03/2007
Noi "balordi" siamo notoriamente avanti e così, visto come vanno le cose per le candidature, vi proponiamo in anteprima i contendenti della sfida per le presidenziali 2012.
Ancora non è chiaro chi vincerà le primarie nel Partito Repubblicano, per cui vi proponiamo la foto di entrambe le candidate.
Voi chi votereste?

Chelsea for President           vs       Jenna or Barbara?

170px-Reuters-clinton-chelseabush_twins_prank