Jovanotti

listenQuesto uomo è considerabile l’archetipo di tutto ciò che non è andato negli ultimi anni.
Uno che ha capito (forse… non mi è sembrato mai un genio) prima di molti il segreto dei fumosi e deprimenti anni 90: tranquilli, non esiste nulla di sbagliato, va tutto bene, si sdogana tutto, un po’ di pazienza ed arriverà anche il vostro turno. Pensavate, per esempio, che il mondo fosse diviso in gente che si sbatte per fare della musica seria (la cosiddetta all’epoca “scena alternativa”) e finti e plasticati esseri dediti alla partecipazioni al Festivalbar? Tutto sbagliato. È arrivato Lorenzo. Quello che ha mischiato merda e cioccolata ed ha messo d’accordo tutti. C.S.I. e Pino Daniele, le Pantere Nere e i Paninari, il misticismo d’accatto e la cultura vera, gli oroscopi e Jack Keruoac.
La storia di questo tremendo essere ha inizio come DJ resident al Veleno (cazzo! ho detto il Veleno uno dei più tremendi raccogli-perdenti della storia capitolina…). Da lì è stato tutto un crescere inarrestabile in cui il nostro amicone ha perso se stesso ed il suo pubblico in una nefasta carriera solista che ha attraversato questi anni come il colera il ‘600: una tragedia. Un tremendo calderone di qualunquismo, perbenismo, pacifismo demente (e dementigeno) e soprattutto una attitudine da “uomodisuccessochenonostanteilsuccessosidedicaallaricercainteriore” per cui meriterebbe la garrota.  Un uomo capace di mischiare in un colpo solo “Che Guevara e (…) Madre Teresa (…) Malcolm X (…) Gandhi (…) San Patrignano (…) un prete in periferia che va avanti nonostante il Vaticano”, in quella che può essere definite una delle più deprimenti “zozzate” o meglio “chiamate alle armi” qualunquiste nella nostra storia repubblicana.
Uno che si è sentito infine in dovere (ma chissà perché?!?) di aprirsi al mondo e di fare nostre le sue esperienze come se ciò fosse necessario alla nostra maturazione: ed allora Via!
Via con “mille viaggi intorno al mondo alla fine di cui ritrovi te stesso”, viaggietti così eh! Patagonia, Africa, Stati Uniti… tipo che una persona normale che ha dieci giorni di ferie l’anno al ritorno non ritroverebbe nemmeno la casa perché pignorata dai debitori.
Via con la nauseante sceneggiata della paternità (uno schifo, ha utilizzato pure la figlia nel video, da chiamare il telefono azzurro!).
Via con le mille attivazioni “nazional-popolari-contro la guerra e tutte le mafie” in cui, oltre ai risibili contenuti musicali (dal ridicolo video di Salvatores a parteciparvi con quel vero camorrista di Ligabue) c’è da dire che solo a vederlo cantare “salvami” stavo andando a segnarmi ai Marines.
Via con…
Fermatelo voi. Vi prego.
A disposizione per offrire fondi, strutture logistiche e coperture varie.  

Annunci

6 Risposte to “Jovanotti”

  1. utente anonimo Says:

    w jovanotti!
    ripeto:W JOVANOTTI!

  2. gau Says:

    Give him five…in faccia, però.

  3. utente anonimo Says:

    è l’artista più importante degli ultimi 20 anni in italia,l’unico che ha inventato qualcosa,l’unico che è riuscito a fare innervosire gente come te,che deve impazzire di rabbia.

  4. gau Says:

    Ma chi sei? Cecchetto?

  5. utente anonimo Says:

    ma come si fa a definire artista Jovanotti? Per pietà basta con questa gente.

  6. kolchoz Says:

    Ah Marish…occhio che i Jovanotti si sono incazzati. Adesso ti attaccheranno a colpi di Bongo!
    Tremate tremate le schiere son tornate!
    Attento che potrebbero spararti le canzoni di Ligabue a tutto volume sotto casa….oddio che paura!
    Fossi in te chiederei asilo artistico a San Marino! Tanto lì Jovanotti già non lo conosce NESSUNO!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: